.
Annunci online

 
lucania 
XX settembre
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Speciale su Tito Scalo(OLA)
Verbale Tito
I Veleni di Tito certificati
Speciale Fenice Spa
OLA: L'Ambientalismo non di regime
IL RESTO
Facebook
Bolognetti su radioradicale.it
Bolognetti su Coscioni.it
Bolognetti su "Fai Notizia"
Bolognetti su Radicali.it
Foto BubbleShare
Foto Flickr
Video su Google
Video su dailymotion
Video su YouTube
almcalabria
Raggi/Wordpress
Wikio.it
Lucanianews
NoiCittadiniLucani
Vittoria Smaldone
Ottavio Frammrtino
Diario Estemporaneo
Ecarta
Exploratores
Andrea Pikki
Lutrelli Blog
Giambattista Cervino
Flavia Amabile Blog(La Stampa)
Guido De Rosa
Sinistra Lucana
Anagrafe degli eletti Blog
Inaugurazione dell'anno giudiziario della Corte d'Appello di Potenza
Caso De Magistris, 21 ottobre
Il costo della politica
Manifestazione a sostegno del Pubblico Ministero Luigi De Magistris
Conferenza stampa\sit-in di Maurizio Bolognetti sulla "pax mastelliana"
Intervista a Maurizio Bolognetti sull'utilizzo dei fondi comunitari nella regioni Basilicata
Intervista a Maurizio Bolognetti sui 35 rinvii a giudizio in merito all'inchiesta relativa alla BPM
Insediamenti turistici nel metapontino: intervista a Maurizio Bolognetti
Piergiorgio Welby
Anagrafe pubblica degli eletti
Pannella e Kok Ksor a Potenza, 29/06/2004
Pannella e Kok Ksor a Latronico, 29/06/2004
Notiziario, 30/06/2004
Delegazione radicale visita i sassi, 30/06/2004
Pannella e Kok Ksor a Matera, 30/06/2004
Intervista RR, 27/08/07
Sit-in Lagonegro, 18/08/07
Dimissioni della giunta, 12/06/2007
Quale Alternativa?, 22/06/2007
"Caso Basilicata", 28/06/2007
Speciale "Toghe Lucane",18/06/2007
Intervista su "Toghe Lucane", 08/06/2007
Intervista su elezioni amm., 24/05/2007
Intervista su Comunità Montane, 16/05/2007
Chiu pilu pe tutti, 21/04/2007
Conferenza Stampa Eolico,23/03/2007
Veglia Welby, 13/12/2006
Comizio Cav, 28/01/2007
Egidio Sisinni, 16/10/06
Filodiretto, aprile 2006
Truffa UE, 25/8/06
Comizio Referendum, 07/05/2005
Firme False, 16/03/2005
Referendum, CF 10/9/2004
Comizio Muro L., 29/5/2004
Interviste a Latronico, 26/04/2004
Scorie Nucleari, CF 26/11/03
Comizio PZ, 1/12/03
Statuto Regionale, 4/10/03
Montagnard, 5/11/03
Maratona Oratoria, 20/6/02
Disobbedienza PZ, 25/5/02
Disobbedienza Mt, 22/2/03
OLA
FGS POTENZA
Montescaglioso.net
Astronik Blog
Nathan 2000
Rosa Piro
Giulio Laurenzi
Alfredo Di Giovampaolo
Luigi Cannella
Gianluca Bruno
Luigi Botte Blog
Vilerola
Voglio Scendere
Beha Blog
Il Senso della Misura
Fontamara
aboutblank
Daniela Condemi
Tiamotamburro
Piero Lacorazza
Bradanica
Il Rockpoeta
Polis
Paolo Uricchio
Rivivere
Il Quotidiano della Basilicata
Blutv
Basilicatanet
Basilicatanews
L'Eco di Basilicata
Gazzetta del Mezzogiorno
Nuova del Sud
Metropolisinfo
Tgr Basilicata
Approfondimenti RR: "Parlamento-casta"
Approfondimenti RR "Caste e Condor"
Rischio Vesuvio
  cerca


 



Intervento di Maurizio Bolognetti
alla Direzione Nazionale Rnp,
22 Settembre 2006
Ascolta!!! Link:
Radioradicale.it



LA DIREZIONE DI RL
CARLO GIORDANO
CARLO BOSSI
SABRINA TRIOLA

ASSOCIAZIONE RADICALI LUCANI
85043 - Latronico
radicalilucani@libero.it


“Comunque penosa sia la situazione
presente,
comunque avanzato sia
il processo
di involuzione confessionale
della nostra Repubblica,
noi, però, non disperiamo.
Sulla storia dell’umanità non cala mai
il sipario,
ed attori del dramma siamo noi,
con la nostra volontà e i nostri ideali.”
Ernesto Rossi (Il Ponte 1959)


“L’idea di libertà è una creazione
di ogni spirito;
imperdonabile errore è considerare
la libertà sotto un profilo storicistico,
strumentale ed utilitaristico.
La libertà è un valore
eterno ed assoluto.”


Carlo Rosselli (Scritti Dell'Esilio)



"La nostra missione è quella di tener
duro quando tutti cedono;
di alzare la fiaccola dell'ideale nella
notte che circonda; di anticipare
con l'intelligenza
e l'azione l'immancabile futuro."

Carlo Rosselli (Scritti dell'Esilio)


"La Libertà significa
il diritto di essere eretici,
non conformisti di fronte
alla cultura ufficiale
e che la cultura, in quanto
cretività sconvolge
la tradizione ufficiale"







 

Diario | Pannella_Kok Ksor | Radicali Lucani | Antiproibizionismo | Lucania Radicale | Salvemini/Rosselli/Rossi/Pannella | Rassegna Stampa/Comunicati | Archivio Storico e Varie | Regionali2000 |
 
Pannella_Kok Ksor
1visite.

5 ottobre 2005

Servizio TGR 5 Novembre 2003





Kok Ksor Intervistato dal Tgr




Un momento della presenziatissima Conferenza Stampa






Frncesco Sernia intervista Kok Ksor



Clicca su Settembre 2005 per leggere altre Notizie
"Pannella e Kok Ksor a Latronico(29/06/04)"




permalink | inviato da il 5/10/2005 alle 13:16 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

5 ottobre 2005

SERVIZIO TG3 29 GIUGNO 2004

"ANNIBALE" IN LUCANIA




In studio Alfredo Di Giovanpaolo


Intervistato dal Tg3




Il Pubblico


il simbolo del Prt


intervista a Marco Cappato

Clicca su Settembre 2005 per leggere altre notizie

"Pannella e Kok Ksor a Latronico(29/06/2004)"









permalink | inviato da il 5/10/2005 alle 11:42 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

29 settembre 2005

"MONTAGNARD, GLI ALLEATI DIMENTICATI": LA BASILICATA INCONTRA KOK KSOR.

3 novembre 2003

CONFERENZA STAMPA/DIBATTITO-INCONTRO

POTENZA - MERCOLEDI'5 NOVEMBRE, ORE 12.00

SALA "AGRI"CONSIGLIO REGIONALE DELLA BASILICATA

"MONTAGNARD, GLI ALLEATI DIMENTICATI"

LA BASILICATA INCONTRA KOK KSOR



POTENZA – Mercoledì 5 Novembre,alle ore 12.00,presso la sala “Agri” del Consiglio regionale della Basilicata,si terrà una Conferenza stampa/incontro-dibattito con il leader della Montagnard Foudation Kok Ksor.

Saranno presenti all’incontro:

Kok Ksor – Presidente della Montagnard Foudation e membro del Consiglio Generale del PRT
Filippo Bubbico – Presidente della Giunta Regionale
Ernesto Navazio – Sindaco di Melfi
Franco Simone – Sindaco di Tramutola
Antonio Pisani – Capogruppo SDI alla Regione Basilicata
Rocco Orlando – Assessore alla Pubblica istruzione della Provincia di Potenza
Michelangelo Cifarelli – Presidente del Gruppo di F.I. al Comune di Potenza
Gabriele Di Mauro – Direzione regionale Margherita
Donato Paolo Salvatore – Assessore regionale all’Agricoltura
Angelo Garbellano – già assessore alle politiche sociali del Comune di Montescaglioso
Rocco Chiriaco – Presidente “Movimento Azzurro”
Mariolina Camardese – Commissione regionale Pari Opportunità


INTRODUCE E MODERA L’INCONTRO

Maurizio Bolognetti
Segretario Radicali Lucani
Membro del Comitato Nazionale di Radicali Italiani


RASSEGNA STAMPA

6 novembre 2003


Da Gazzetta del Mezzogiorno(cronaca di Potenza) 6 novembre 2003

Di Angela Di Maggio

RADICALI/MOZIONE PER RESPINGERE L’ACCUSA DI TERRORISMO A KOK KSOR

“UNITI PER I MONTAGNARD”

PRESENTATO UN APPELLO PER BLOCCARE IL GENOCIDIO IN VIETNAM

POTENZA – Una mozione per respingere l’accusa di terrorismo formulata nei confronti del Presidente della Montagnard Foudation Kok Ksor, è stata presentata ieri mattina da Maurizio Bolognetti, segretario dei Radicali Lucani. Tra le proposte della Mozione, realizzata dal gruppo consiliare dello SDI e che sarà discussa dal Consiglio regionale della Basilicata nei prossimi giorni, è previsto anche il monitoraggio delle violazioni dei diritti civili dei circa 600-700mila Montagnard del Vietnam, e il finanziamento di circa 1000 euro per sostenere le trasmissioni ad onde corte di Radio Montagnard. I punti della Mozione sono stati illustrati dal Presidente della Montagnard Foudation, Kok Ksor, dal Presidente del PRT(Partito Radicale Transnazionale), Sergio Stanzani, dal Governatore Lucano, Filippo Bubbico e dal capogruppo dello SDI in Consiglio regionale, Antonio Pisani. Kok Ksor ha spiegato che i Montagnard dal febbraio 2001 vivono sotto la legge marziale, sottoposti a una “grave repressione” da parte del Governo vietnamita: “parte del nostro popolo – ha detto Kok Ksor – è condannato a morte dalle autorità comuniste senza alcun accusa. La Montagnard Foudation ed io siamo stati accusati dal Governo comunista vietnamita di terrorismo e di promuovere la creazione di uno Stato indipendente. Come cristiani non ci è nemmeno consentito di lodare Dio nelle Chiese”. Bolognetti ha sottolineato che “Non si può accettare che il silenzio continui ad accompagnare il genocidio dei Montagnard”. Il Governatore lucano, da parte sua ha spiegato che “la battaglia per i Montagnard riguarda tutte le minoranze oppresse che vivono in regimi non democratici”.


Da Nuova Basilicata (allegata a Il Giornale) 6 Novembre 2003-11-06

Pag.1 Occhiello

VIETNAM, I LUCANI SI SCHIERANO CON IL POPOLO MONTAGNARD

CONFERENZA STAMPA IERI CON BOLOGNETTI E KOK KSOR. L’INTERVENTO DEL PRESIDENTE BUBBICO

LUCANI VICINO AI MONTAGNARD

LA REGIONE BASILICATA SPOSA LA BATTAGLIA PORTATA AVANTI DAI RADICALI


POTENZA – Pieno sostegno della Regione Basilicata alle iniziative promosse dal “Comitato per la protezione del popolo Montagnard e per la libertà e la democrazia in Vietnam”. Lo hanno espresso ieri il Presidente Bubbico, gli assessori Straziuso e Salvatore, il Capogruppo dello SDI Pisani, nel corso della conferenza stampa organizzata dai Radicali Lucani, guidati dal Segretario Maurizio Bolognetti, sul tema “Montagnard, Gli alleati Dimenticati”- la Basilicata incontra il leader della “Montagnard Foundation” Kok Ksor. Gli esponenti della Regione hanno annunciato che nella prossima riunione del Consiglio regionale sarà presentata una specifica mozione che “sarà approvata quasi sicuramente all’unanimità da tutti i gruppi consiliari”, il cui compito sarà anche quello di sensibilizzare l’opinione pubblica lucana sulla vicenda dei diritti umani negati e delle persecuzioni a cui sono sottoposti gli abitanti dell’altopiano centrale del Vietnam. “La battaglia del popolo Montagnard – ha detto il Presidente Bubbico – è tanto più da sostenere in quanto legata a tutte le battaglie che le minoranze etniche, politiche, religiose, combattono in molti angoli del mondo contro varie forme di regimi dittatoriali, per l’affermazione dei diritti civili fondamentali inalienabili di libertà, democrazia, tolleranza, autodeterminazione dei popoli. L’impegno per la democrazia – ha aggiunto – richiede, per essere forte e credibile, coerenza, volontà, determinazione, trasparenza e linearità, e non deve subire condizionamenti di qualsivoglia natura”.


TG3 Basilicata 6 novembre 2003

Servizio delle ore 19.30, durata 1'54'', incentrato sull'intervista rilasciata dal leader della Montagnard Foudation Kok Ksor.


da www.basilicatanet.it 5 novembre 2003

SOSTEGNO DELLA REGIONE AD INIZIATIVE PER LIBERTA’ POPOLO MONTAGNARD IN VIETNAM


05/11/2003 15.19.46
Pieno sostegno della Regione Basilicata alle iniziative promosse dal Comitato per la protezione del popolo Montagnard e per la libertà e la democrazia in Vietnam. Lo hanno espresso oggi il Presidente Bubbico, gli assessori Straziuso e Salvatore, il capogruppo dello Sdi Pisani, nel corso della conferenza stampa organizzata dai radicali lucani sul tema “Montagnard, gli alleati dimenticati” – la Basilicata incontra il leader della “Montagnard Foudation” Kok Ksor. Gli esponenti della Regione hanno annunciato che nella prossima riunione del Consiglio regionale sarà presentata una specifica mozione che “sarà approvata quasi sicuramente all’unanimità da tutti i gruppi consiliari”, il cui compito sarà anche quello di sensibilizzare l’opinione pubblica lucana sulla vicenda dei diritti umani negati e delle persecuzioni a cui sono sottoposti gli abitanti dell’Altipiano centrale del Vietnam. “La Battaglia del popolo Montagnard – ha detto il Presidente Bubbico – è tanto più da sostenere in quanto legata a tutte le battaglie che le minoranze etniche, politiche, religiose, combattono in molti angoli del mondo contro varie forme di regimi dittatoriali, per l’affermazione dei diritti civili fondamentali inalienabili di libertà, democrazia, tolleranza, autodeterminazione dei popoli. L’impegno per la democrazia – ha aggiunto – richiede, per essere forte e credibile, coerenza, volontà, determinazione, trasparenza e linearità, e non deve subire condizionamenti di qualsivoglia natura”. (Maf)

Da Il Quotidiano della Basilicata (allegato a il Mattino) 7 novembre 2003

L’IMPEGNO DELLA REGIONE

“L’ONU TUTELI I MONTAGNARD”


La Regione Basilicata s’impegna a favore del popolo Montagnard, minoranza vessata da anni nel Vietnam. L’iniziativa dell’Ente viene dopo il lungo impegno ad hoc dei Radicali Lucani guidati da Maurizio Bolognetti.
Anche lo SDI si unisce all’impegno e, insieme ai Radicali Lucani, presenterà in Consiglio regionale una mozione per chiedere all’ONU di respingere l’accusa di terrorismo formulata nei confronti del Presidente della Montagnard Foudation Kok Ksor.
Il documento propone anche il monitoraggio delle violazioni dei diritti civili dei circa 600-700mila Montagnard del Vietnam, e il finanziamento di circa 1000 euro per sostenere le trasmissioni ad onde corte di “Radio Montagnard”.
Obiettivo: rompere l’embargo di informazione in cui sono tenute le popolazioni indigene Montagnard. I punti salienti della Mozione sono stati presentati a Potenza, dal Presidente della Montagnard Foudation Kok Ksor, dal Presidente del PRT (Partito Radicale Transnazionale) Sergio Stanzani, dal rappresentante all’ONU del PRT, Matteo Mecacci, dal Presidente della Regione Basilicata Filippo Bubbico, dal segretario regionale dei Radicali Lucani, Maurizio Bolognetti, dal Capogruppo dello SDI in Consiglio regionale Antonio Pisani, dall’Assessore regionale alla Sicurezza sociale, Gennaro Straziuso, dall’Assessore regionale all’agricoltura, Donato Salvatore, dal dirigente regionale della Margherita, Gabriele Di Mauro, dall’Assessore alla Pubblica istruzione alla Provincia di Potenza, Rocco Orlando, dai Sindaci di Melfi e Tramutola, Ernesto Navazio e Franco Simone. L’iniziativa di SDI e Radicali Lucani – ha spiegato Mecacci – viene dopo il documento stilato alla Camera da 50 deputati per l’intervento ONU in difesa dei diritti dei Montagnard da approvare in Parlamento entro il 15 dicembre per presentarlo al Comitato delle Organizzazioni Non Governative dell’ONU. I Montagnard sono un gruppo indigeno che vive negli altopiani centrali del Vietnam (circa 600-700mila), in Cambogia ( circa 250mila), in Laos (20-30mila).
Kok Ksor ha spigato che i Montagnard dal febbraio 2001 vivono sotto la legge marziale, sottoposti a una grave repressione da parte del Governo Vietnamita.




Kok Ksor



Intervento del Presidente Filippo Bubbico



Intervento del capogruppo dello Sdi Antonio Pisani



Intervento del Sindaco di Tramutola Franco Simone



Intervento Bolognetti



Kok Ksor con Matteo Mecacci



Intervento del Sindaco di Melfi Navazio



Maurizio Bolognetti e Filippo Bubbico












permalink | inviato da il 29/9/2005 alle 5:7 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

28 settembre 2005

MARCO PANNELLA E KOK KSOR IN LUCANIA(POTENZA, LATRONICO, MATERA) 29 e 30 GIUGNO 2004



Latronico 29 Giugno 2004

MONTAGNARD – URLA DEL SILENZIO

27 giugno 2004

“Urla del silenzio”/”The Killing Field”, questo il titolo di un film che narra il dramma cambogiano determinatosi con l’avvento della folle e sanguinaria dittatura imposta dai Kmer rossi di Pol Pot. Di Urla del silenzio potremmo parlare riferendoci al trentennale genocidio perpetrato dal regime di Hanoi nei confronti dell’etnia cristiana Montagnard. La negazione dei diritti umani in Vietnam continua a tutt’oggi ad essere una triste realtà, di fronte alla quale, chi ha modo di sapere, di conoscere, non può restare a guardare: l’ignavia è forse la peggiore forma di complicità. Nella causa dei Montagnard possiamo leggere, mi auguro, la necessità di lavorare, affinché non si parli più di un mondo libero e democratico contrapposto, ma, ahimè, a volte anche complice, a un mondo fatto di dittatori, dittature e regimi che brutalizzano le popolazioni che governano, negando i più elementari diritti umani.
Parlare dei Montagnard significa, dunque, parlare delle centinaia di milioni di uomini e donne che vivono il dramma di essere governati da piccoli e grandi fratelli, che a volte trasformano le loro vite in un autentico incubo.

Oggi, il Partito Radicale di Marco Pannella ed Emma Bonino rischia di perdere definitivamente il suo status consultivo presso le Nazioni Unite, e questo sta succedendo e potrà succedere perché il PRT ha voluto cedere il suo diritto di tribuna al Presidente della Montagnard Foundation Kok Ksor; perché ha voluto fare della lotta dei nostri fratelli, amici, compagni Montagnard, la sua lotta; perché la vita del diritto e il diritto alla vita è da sempre la rotta che guida l’iniziativa politica del PRT.

La reazione nei confronti del PRT e di Kok Ksor, da parte del Vietnam e di tanti altri stati che sono alfieri nel mondo del totalitarismo e della negazione dei più elementari diritti umani, è stata davvero violenta. Comprendiamo, fa davvero tanta paura a lor signori l’incredibile forza fatta di idee, azione, capacità di lotta, che il PRT riesce a sprigionare. Comprendiamo il desiderio di annullare la voce libera del transpartito transnazionale e dei suoi militanti. Vietnam e soci hanno davvero bisogno che una coltre di silenzio continui a coprire i crimini contro l’umanità, di cui tutti i giorni si macchiano. Hanno bisogno come il pane, dell’ignavia e della realpolitik.

Martedì parleremo anche di questo e del progetto Radicale di creare una Organizzazione mondiale della e delle democrazie. Intanto, mi sia concesso parafrasare le parole del leader radicale Marco Pannella: VIETNAM LI-BE-RO!!! Pace, giustizia, democrazia e libertà per i vietnamiti e le vietnamite.

Intanto, mi sia concesso riportare le parole pronunciate, a ridosso del Natale 2003, dall’amico Kok Ksor: “Il Governo vietnamita continua a reprimerci e a interferire nei nostri affari religiosi. Quest’anno, tuttavia, grazie a Radio Radicale, il popolo Montagnard celebrerà il Natale tutto unito attraverso le trasmissioni radio provenienti dall’estero sugli altopiani centrali del Vietnam, sottoposti a un rigido controllo. Questa è l’unica libertà di cui possiamo godere oggi, ma il governo comunista vietnamita non distruggerà il nostro spirito. La nostra gente vuole essere libera e continueremo a cercare la libertà attraverso mezzi non violenti. Adesso, la comunità internazionale si deve rendere conto che esiste un obbligo morale e legale di liberare tutti i popoli oppressi del mondo da governi dispotici come quello vietnamita”.

Mi sia concesso dire grazie a due maestri di vita, di lotta; a due combattenti le cui parole mi auguro avranno l’eco che meritano.

C’è da incardinare una lotta e da difendere il diritto alla vita dei Degar; il diritto alla vita del PRT; è necessario costruire le fondamenta di una casa che ci faccia intravedere un nuovo inizio di libertà e democrazia. Spero che dalla nostra Basilicata possa ancora una volta arrivare una forte e convinta risposta.



Maurizio Bolognetti - Segretario Radicali Lucani




Marco Spiega fa un Corso accelerato di storia a Kok(Den Hotel)




Continua il Corso accelerato




Anche la storia e le abitudini del Sud




Marco Pannella (Latronico, Terrazza del Den Hotel)




Marco e Kok arrivano in Consiglio Comunale




Il Pubblico (Aula Magna)




Marco Cappato, Maria Antonietta Ciminelli, Nunzia Caputo




Cappato saluta Nunzia( referendaria e iscritta all'Ass. Coscioni)




I Consiglieri salutano "Annibale" :-)))




Pannella prende posto in Consiglio




Radio Radicale trasmette in diretta la seduta straordinaria del Consiglio Comunale




Il Sindaco Egidio Nicola Ponzo saluta Pannella e Kok Ksor




Intervento del Sindaco di Latronico




Saluto del Presidente del Consiglio Comunale, Suanno




Interviene il Consigliere Giuseppe Venanzio Conte




Il Consigliere Conte conversa con Cristiana Pugliese




Interviene l'Assessore Giordano(Prc)




Interviene l'assessore Matinata(Ds)




Interviene il Capgruppo della Margherita, Felice Carlo Ponzo




Interviene il Segretario di radicali Lucani, Maurizio Bolognetti




Kok Ksor(Presidente della Montagnard Foundation)




Kok Ksor racconta la storia dei Degar




Marco Cappato(segretario Ass. Luca Coscioni)




Rita Bernardini(Tesoriera di radicali Italiani)




Il Consigliere Conte commenta le condizioni delle "poltrone"




Interviene Marco Pannella





Marco Pannella



Pannella conclude




Il Segretario Comunale Mario Regina e Marco Pannella




Kok ascolta l'intervento di Marco




Alessandro saluta Marco




L'assessore Matinata folgorato sulla via di damasco




Marco saluta la Nonna Antonietta




Pannella saluta Nunzia(ammalata di distofia muscolare iscritta all'Ass. Coscioni)




"Ma tu sei quella là..." Marco saluta Gina




Si esce dal Consiglio




"La taverna dei Gesuiti"




Marco conversa con Kok




Pannella con i propietari della Taverna (Benito e Cinzia)




Davvero una giornata da incorniciare

Grazie Marco!!! Grazie Kok!!!




Mozione Pro Montagnard 2005 del Comune di Latronico





















permalink | inviato da il 28/9/2005 alle 18:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

28 settembre 2005

MARCO PANNELLA E KOK KSOR IN LUCANIA(POTENZA, LATRONICO, MATERA) 29 e 30 GIUGNO 2004

POTENZA 29 GIUGNO 2004

"SALA INGUSCIO"





Rita Bernardini e Maurizio Bolognetti




Rita Bernaradini, Maurizio Bolognetti, Il Sindaco di Chiaramonte con Kok Ksor




Rocco Orlando, Rocco Chiriaco, Gabriele Di Mauro, Kok Ksor, Bolognetti




Pannella intersvistato da Tele Norba




Consegna della tessera di "Radicali Lucani" al Presidente della Montagnard Foundation




Marco Cappato e Maurizio Bolognetti




Marco Pannella conversa co Il Presidente Altobello




Marco Pannella conversa con Nino Falotico




Latorraca e Dipierri al Tavolo di raccolta firme




Il Presidente Altobello intervistato da Cristiana Pugliese(RR)




Il tavolo di Presidenza




Pannella, Altobello, Bolognetti, Bernardini




L'intervento del Segretario di Radicali Lucani, Maurizio Bolognetti




Pannella, Altobello, Bolognetti




Il segretario di Radicali Lucani




Marco e Sabino




Interviene il Presidente della Provincia di Potenza Sabino Altobello 




Interviene Marco Pannella




sempre Marco




Bolognetti e Bernardini




Interviene Antonio Pisani(capogruppo Sdi regione)




Interviene Matteo Trombetta(Consigliere comunale Fi Potenza)




Interviene Nino Falotico(segretario generale Cisl Basilicata)




Interviene Oreste Lo Pomo( Prresidente Odg Basilicata)




Interviene Angelo Garbellano(consigliere Comunale Montescaglioso)




Cristiana Pugliese e Maria Antonietta Ciminelli




Kok Ksor consegna casacca Montagnard a Rocco Orlando(assessore Pubblica Istruzione Provincia di Potenza)




Kok Ksor e Rocco Orlando




Matteo Angioli, Kok Ksor, Bolognetti




Il Presidente della Montagnard Foundation consegna l'abito tipico dei Degar al Segretario di Radicali Lucani




Interviene Marco Cappato(segretario ass. Coscioni)




Interviene Rita Bernaradini, Tesoriera Radicali Italiani




Io e Marco




Pannella con il Sindaco di Potenza Santarsiero




Maria Antonietta, Rita e Maurizio






Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Pannella Kok Ksor Bolognetti

permalink | inviato da il 28/9/2005 alle 17:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
settembre