.
Annunci online

 
lucania 
XX settembre
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Speciale su Tito Scalo(OLA)
Verbale Tito
I Veleni di Tito certificati
Speciale Fenice Spa
OLA: L'Ambientalismo non di regime
IL RESTO
Facebook
Bolognetti su radioradicale.it
Bolognetti su Coscioni.it
Bolognetti su "Fai Notizia"
Bolognetti su Radicali.it
Foto BubbleShare
Foto Flickr
Video su Google
Video su dailymotion
Video su YouTube
almcalabria
Raggi/Wordpress
Wikio.it
Lucanianews
NoiCittadiniLucani
Vittoria Smaldone
Ottavio Frammrtino
Diario Estemporaneo
Ecarta
Exploratores
Andrea Pikki
Lutrelli Blog
Giambattista Cervino
Flavia Amabile Blog(La Stampa)
Guido De Rosa
Sinistra Lucana
Anagrafe degli eletti Blog
Inaugurazione dell'anno giudiziario della Corte d'Appello di Potenza
Caso De Magistris, 21 ottobre
Il costo della politica
Manifestazione a sostegno del Pubblico Ministero Luigi De Magistris
Conferenza stampa\sit-in di Maurizio Bolognetti sulla "pax mastelliana"
Intervista a Maurizio Bolognetti sull'utilizzo dei fondi comunitari nella regioni Basilicata
Intervista a Maurizio Bolognetti sui 35 rinvii a giudizio in merito all'inchiesta relativa alla BPM
Insediamenti turistici nel metapontino: intervista a Maurizio Bolognetti
Piergiorgio Welby
Anagrafe pubblica degli eletti
Pannella e Kok Ksor a Potenza, 29/06/2004
Pannella e Kok Ksor a Latronico, 29/06/2004
Notiziario, 30/06/2004
Delegazione radicale visita i sassi, 30/06/2004
Pannella e Kok Ksor a Matera, 30/06/2004
Intervista RR, 27/08/07
Sit-in Lagonegro, 18/08/07
Dimissioni della giunta, 12/06/2007
Quale Alternativa?, 22/06/2007
"Caso Basilicata", 28/06/2007
Speciale "Toghe Lucane",18/06/2007
Intervista su "Toghe Lucane", 08/06/2007
Intervista su elezioni amm., 24/05/2007
Intervista su Comunità Montane, 16/05/2007
Chiu pilu pe tutti, 21/04/2007
Conferenza Stampa Eolico,23/03/2007
Veglia Welby, 13/12/2006
Comizio Cav, 28/01/2007
Egidio Sisinni, 16/10/06
Filodiretto, aprile 2006
Truffa UE, 25/8/06
Comizio Referendum, 07/05/2005
Firme False, 16/03/2005
Referendum, CF 10/9/2004
Comizio Muro L., 29/5/2004
Interviste a Latronico, 26/04/2004
Scorie Nucleari, CF 26/11/03
Comizio PZ, 1/12/03
Statuto Regionale, 4/10/03
Montagnard, 5/11/03
Maratona Oratoria, 20/6/02
Disobbedienza PZ, 25/5/02
Disobbedienza Mt, 22/2/03
OLA
FGS POTENZA
Montescaglioso.net
Astronik Blog
Nathan 2000
Rosa Piro
Giulio Laurenzi
Alfredo Di Giovampaolo
Luigi Cannella
Gianluca Bruno
Luigi Botte Blog
Vilerola
Voglio Scendere
Beha Blog
Il Senso della Misura
Fontamara
aboutblank
Daniela Condemi
Tiamotamburro
Piero Lacorazza
Bradanica
Il Rockpoeta
Polis
Paolo Uricchio
Rivivere
Il Quotidiano della Basilicata
Blutv
Basilicatanet
Basilicatanews
L'Eco di Basilicata
Gazzetta del Mezzogiorno
Nuova del Sud
Metropolisinfo
Tgr Basilicata
Approfondimenti RR: "Parlamento-casta"
Approfondimenti RR "Caste e Condor"
Rischio Vesuvio
  cerca


 



Intervento di Maurizio Bolognetti
alla Direzione Nazionale Rnp,
22 Settembre 2006
Ascolta!!! Link:
Radioradicale.it



LA DIREZIONE DI RL
CARLO GIORDANO
CARLO BOSSI
SABRINA TRIOLA

ASSOCIAZIONE RADICALI LUCANI
85043 - Latronico
radicalilucani@libero.it


“Comunque penosa sia la situazione
presente,
comunque avanzato sia
il processo
di involuzione confessionale
della nostra Repubblica,
noi, però, non disperiamo.
Sulla storia dell’umanità non cala mai
il sipario,
ed attori del dramma siamo noi,
con la nostra volontà e i nostri ideali.”
Ernesto Rossi (Il Ponte 1959)


“L’idea di libertà è una creazione
di ogni spirito;
imperdonabile errore è considerare
la libertà sotto un profilo storicistico,
strumentale ed utilitaristico.
La libertà è un valore
eterno ed assoluto.”


Carlo Rosselli (Scritti Dell'Esilio)



"La nostra missione è quella di tener
duro quando tutti cedono;
di alzare la fiaccola dell'ideale nella
notte che circonda; di anticipare
con l'intelligenza
e l'azione l'immancabile futuro."

Carlo Rosselli (Scritti dell'Esilio)


"La Libertà significa
il diritto di essere eretici,
non conformisti di fronte
alla cultura ufficiale
e che la cultura, in quanto
cretività sconvolge
la tradizione ufficiale"







 

Diario | Pannella_Kok Ksor | Radicali Lucani | Antiproibizionismo | Lucania Radicale | Salvemini/Rosselli/Rossi/Pannella | Rassegna Stampa/Comunicati | Archivio Storico e Varie | Regionali2000 |
 
Diario
1visite.

11 ottobre 2010

Senise(PZ) - Iniziativa contro il nuovo impianto, contrario anche il sindaco

Il_Quotidiano_11_10_2010


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Lucania senise rifiuti connection

permalink | inviato da Maurizio Bolognetti il 11/10/2010 alle 18:29 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

11 ottobre 2010

Il senisese teme la realizzazione del sito per rifiuti speciali(Nuova del Sud, 10 ottobre 2010)

Nuova_10_10_2010


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Lucania veleni Senise ecomafie

permalink | inviato da Maurizio Bolognetti il 11/10/2010 alle 18:25 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

22 giugno 2010

Senise: Storie di invasi e di discariche

22 giugno 2010

Senise(PZ): Monnezza su Monnezza

5 giugno 2010

da radicali.it

 

Dichiarazione di Maurizio Bolognetti, Direzione nazionale Radicali Italiani

Ma quanti rifiuti producono i lucani? Secondo gli ultimi dati diffusi dall’ISPRA, la produzione dei rifiuti in Basilicata è passata dalle 237.261 tonnellate del 2004 alle 228.215 del 2008. La produzione procapite è passata dai 398 kg del 2004 ai 386 del 2008. Siamo la regione italiana che fa registrare il più basso tasso di produzione procapite di rifiuti. Eppure, la piccola Basilicata in materia di trattamento dei rifiuti indossa una bella maglia nera. Produciamo poca spazzatura, ma siamo al terzultimo posto per quanto riguarda la raccolta differenziata, con una percentuale di poco superiore al 9 per cento. Il 73 per cento dei rifiuti finisce in discarica, la restante parte viene incenerita. Oggi parlare di ciclo dei rifiuti in Basilicata significa parlare del “Tour della monnezza” denunciato dalla Ola e di discariche che collassano e inquinano il nostro territorio. Si fa un gran parlare di raccolta differenziata, ma risulta evidente che la nostra regione continua a viaggiare sul pericoloso e poco virtuoso binario discarica/inceneritori. Poco virtuoso, ma di certo redditizio per qualcuno e anche utile per chi fa della nostra regione una meta per lo smaltimento illecito di rifiuti. Sulle pagine della Gazzetta del Mezzogiorno ho letto di una nuova megadiscarica(300000 metri cubi di rifiuti speciali), che dovrebbe essere ubicata in quel di Senise, a pochi metri in linea d’aria dalla diga di Montecotugno. Verrebbe da chiedersi se sia una decisione saggia e assennata. La nuova discarica dovrebbe essere ubicata in prossimità della vecchia discarica comunale chiusa nel 2004 e, per quanto ne sappiamo, ancora in attesa di bonifica. Gioverà ricordare a coloro che hanno la memoria corta ed intermittente che nell’aprile del 2009 La Forestale riscontrò lungo il corso d’acqua denominato Fosso Palomara “un evidente stato d’inquinamento delle acque”. Gli agenti della Forestale verificarono che l’inquinamento era stato provocato dall’immissione di percolato proveniente dalla vecchia discarica di Senise. In base a quello che leggiamo sul sito del Corpo Forestale dello Stato, “il liquido inquinante” aveva raggiunto anche la diga di Montecotugno. La discarica fu sottoposta a sequestro e i responsabili furono denunciati alla Procura di Lagonegro. Di certo, quello di Senise non è l’unico caso di inquinamento provocato da discariche in Basilicata. Buona parte delle nostre discariche è stata costruita con uno scarso livello di impermeabilizzazione, senza un sistema di collettamento e recupero energetico biogas e senza gran parte degli accorgimenti che impediscono la contaminazione con le matrici ambientali a contatto. Il 5 per cento di royalty garantite al comune di Senise per l’ubicazione della nuova discarica è l’ennesimo insulto ad uno dei territori più poveri della nostra regione. Niente raccolta differenziata, niente turismo, niente sviluppo, ma in compenso un futuro a base di monnezza garantito per le future generazioni. L’impianto che dovrebbe sorgere a Senise, per quantità ed ubicazione, è incompatibile con il territorio e l’ambiente che dovrebbe accoglierlo. Vado sempre più convincendomi che in Basilicata attorno alla questione rifiuti ruotano interessi inconfessabili. E’ davvero giunta l’ora di spingere l’acceleratore per innescare un ciclo virtuoso nel trattamento dei rifiuti. Non dobbiamo e non possiamo farci stritolare dai due monopoli che nel corso degli anni hanno sabotato la raccolta differenziata, quello “arcaico” dei clan delle discariche, che da sempre inquinano terreni, e quello “tecnologico” delle lobby degli inceneritori, che eliminano le discariche, ma inquinano l’aria con micidiali emissioni, furani e polveri sottili.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Lucania Senise Bolognetti

permalink | inviato da Maurizio Bolognetti il 22/6/2010 alle 11:31 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

22 giugno 2010

La discarica di Senise(RR, 5 Giugno 2010)


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Lucania Senise Montecotugno

permalink | inviato da Maurizio Bolognetti il 22/6/2010 alle 11:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
settembre        novembre