.
Annunci online

 
lucania 
XX settembre
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Speciale su Tito Scalo(OLA)
Verbale Tito
I Veleni di Tito certificati
Speciale Fenice Spa
OLA: L'Ambientalismo non di regime
IL RESTO
Facebook
Bolognetti su radioradicale.it
Bolognetti su Coscioni.it
Bolognetti su "Fai Notizia"
Bolognetti su Radicali.it
Foto BubbleShare
Foto Flickr
Video su Google
Video su dailymotion
Video su YouTube
almcalabria
Raggi/Wordpress
Wikio.it
Lucanianews
NoiCittadiniLucani
Vittoria Smaldone
Ottavio Frammrtino
Diario Estemporaneo
Ecarta
Exploratores
Andrea Pikki
Lutrelli Blog
Giambattista Cervino
Flavia Amabile Blog(La Stampa)
Guido De Rosa
Sinistra Lucana
Anagrafe degli eletti Blog
Inaugurazione dell'anno giudiziario della Corte d'Appello di Potenza
Caso De Magistris, 21 ottobre
Il costo della politica
Manifestazione a sostegno del Pubblico Ministero Luigi De Magistris
Conferenza stampa\sit-in di Maurizio Bolognetti sulla "pax mastelliana"
Intervista a Maurizio Bolognetti sull'utilizzo dei fondi comunitari nella regioni Basilicata
Intervista a Maurizio Bolognetti sui 35 rinvii a giudizio in merito all'inchiesta relativa alla BPM
Insediamenti turistici nel metapontino: intervista a Maurizio Bolognetti
Piergiorgio Welby
Anagrafe pubblica degli eletti
Pannella e Kok Ksor a Potenza, 29/06/2004
Pannella e Kok Ksor a Latronico, 29/06/2004
Notiziario, 30/06/2004
Delegazione radicale visita i sassi, 30/06/2004
Pannella e Kok Ksor a Matera, 30/06/2004
Intervista RR, 27/08/07
Sit-in Lagonegro, 18/08/07
Dimissioni della giunta, 12/06/2007
Quale Alternativa?, 22/06/2007
"Caso Basilicata", 28/06/2007
Speciale "Toghe Lucane",18/06/2007
Intervista su "Toghe Lucane", 08/06/2007
Intervista su elezioni amm., 24/05/2007
Intervista su Comunità Montane, 16/05/2007
Chiu pilu pe tutti, 21/04/2007
Conferenza Stampa Eolico,23/03/2007
Veglia Welby, 13/12/2006
Comizio Cav, 28/01/2007
Egidio Sisinni, 16/10/06
Filodiretto, aprile 2006
Truffa UE, 25/8/06
Comizio Referendum, 07/05/2005
Firme False, 16/03/2005
Referendum, CF 10/9/2004
Comizio Muro L., 29/5/2004
Interviste a Latronico, 26/04/2004
Scorie Nucleari, CF 26/11/03
Comizio PZ, 1/12/03
Statuto Regionale, 4/10/03
Montagnard, 5/11/03
Maratona Oratoria, 20/6/02
Disobbedienza PZ, 25/5/02
Disobbedienza Mt, 22/2/03
OLA
FGS POTENZA
Montescaglioso.net
Astronik Blog
Nathan 2000
Rosa Piro
Giulio Laurenzi
Alfredo Di Giovampaolo
Luigi Cannella
Gianluca Bruno
Luigi Botte Blog
Vilerola
Voglio Scendere
Beha Blog
Il Senso della Misura
Fontamara
aboutblank
Daniela Condemi
Tiamotamburro
Piero Lacorazza
Bradanica
Il Rockpoeta
Polis
Paolo Uricchio
Rivivere
Il Quotidiano della Basilicata
Blutv
Basilicatanet
Basilicatanews
L'Eco di Basilicata
Gazzetta del Mezzogiorno
Nuova del Sud
Metropolisinfo
Tgr Basilicata
Approfondimenti RR: "Parlamento-casta"
Approfondimenti RR "Caste e Condor"
Rischio Vesuvio
  cerca


 



Intervento di Maurizio Bolognetti
alla Direzione Nazionale Rnp,
22 Settembre 2006
Ascolta!!! Link:
Radioradicale.it



LA DIREZIONE DI RL
CARLO GIORDANO
CARLO BOSSI
SABRINA TRIOLA

ASSOCIAZIONE RADICALI LUCANI
85043 - Latronico
radicalilucani@libero.it


“Comunque penosa sia la situazione
presente,
comunque avanzato sia
il processo
di involuzione confessionale
della nostra Repubblica,
noi, però, non disperiamo.
Sulla storia dell’umanità non cala mai
il sipario,
ed attori del dramma siamo noi,
con la nostra volontà e i nostri ideali.”
Ernesto Rossi (Il Ponte 1959)


“L’idea di libertà è una creazione
di ogni spirito;
imperdonabile errore è considerare
la libertà sotto un profilo storicistico,
strumentale ed utilitaristico.
La libertà è un valore
eterno ed assoluto.”


Carlo Rosselli (Scritti Dell'Esilio)



"La nostra missione è quella di tener
duro quando tutti cedono;
di alzare la fiaccola dell'ideale nella
notte che circonda; di anticipare
con l'intelligenza
e l'azione l'immancabile futuro."

Carlo Rosselli (Scritti dell'Esilio)


"La Libertà significa
il diritto di essere eretici,
non conformisti di fronte
alla cultura ufficiale
e che la cultura, in quanto
cretività sconvolge
la tradizione ufficiale"







 

Diario | Pannella_Kok Ksor | Radicali Lucani | Antiproibizionismo | Lucania Radicale | Salvemini/Rosselli/Rossi/Pannella | Rassegna Stampa/Comunicati | Archivio Storico e Varie | Regionali2000 |
 
Diario
1visite.

24 dicembre 2009

Rassegna stampa, 24 dicembre 2009

 

Cronaca di una Conversazione con il Ministero dell'Ambiente

(Nuova del Sud, 24 dicembre 2009)

Lucianetti nominato nuovo PG di Potenza

(Nuova del Sud, 24 dicembre 2009)

 

Cappato, Zamparutti, Bolognetti sulla messa in sicurezza d’emergenza

della vasca Fosfogessi di Tito

(da Agenzia Radicale, 24 Dicembre 2009)

24 dicembre 2009

Breve cronaca di una conversazione con il Ministero dell’Ambiente.

 
Latronico, 23 Dicembre 2009

Breve cronaca di una conversazione con il Ministero dell’Ambiente.

Viale Colombo non è Arhus
 
Dichiarazione di Maurizio Bolognetti, Direzione nazionale Radicali Italiani e Consigliere Associazione Coscioni.
Mercoledì 21 dicembre – Dopo quasi un mese dall’ultima conversazione, ricontatto il Ministero dell’Ambiente per sapere quando si terranno le prossime Conferenze di servizio sui Siti di Bonifica di interesse Nazionale della Basilicata(Tito scalo e Val Basento).
Visto che ci sono, decido di tornare alla carica e porre la questione dell’accessibilità di alcune informazioni in materia ambientale, tra queste i verbali delle Conferenze. Dopo aver parlato con l’Ing. Giangrasso, mi smistano ad altro ufficio. A rispondere dall’altro capo del filo, la dott.ssa Anna Claudia Servillo. Faccio presente alla dott.ssa Servillo che da quasi un mese(26 novembre 2009) ho inoltrato una richiesta per poter acquisire i verbali delle Conferenze di Servizio inerenti il Sin(Sito di bonifica di interesse nazionale) Val Basento. La Servillo mi dice che non tutti possono accampare un diritto d’accesso ad atti interni alla Pubblica Amministrazione. Proprio così: “atti interni alla P.A.”
“Vedremo se lei ne ha diritto…le risponderò per iscritto”, aggiunge l’ottima funzionaria del Ministero.
Le faccio notare che gli atti in oggetto(i verbali delle Conferenze) contengono informazioni ambientali che dovrebbero essere accessibili a tutti e che quelle informazioni non possono essere condivise solo tra alcuni privilegiati. La Servillo mi risponde citandomi la legge 241/90. “Per avere accesso agli atti” – mi dice - “bisogna dimostrare un interesse concreto, attuale e preciso. Si vada a leggere la norma...se le piace è bene, e se no la faccia modificare".
Chiudo la conversazione e le parole della funzionaria ministeriale iniziano a frullarmi in testa. “La faccia modificare”!? Se ne avessi il potere lo farei di certo.
Interesse preciso, concreto e attuale!? E io che pensavo fosse un diritto di tutti i cittadini poter avere accesso a certe informazioni, che invece vengono trattate come “segreti di stato”.
Il 25 giugno 1998, ad Arhus(Danimarca) viene sottoscritta una “Convenzione sull’accesso alle informazioni, la partecipazione del pubblico ai processi decisionali e l’accesso alla giustizia in materia ambientale”, ma laDanimarca, si sa, è lontana anni luce dalla nostra Italia e al ministero non sanno nemmeno che esista la cittadina di Arhus.
Eppure, tre anni dopo, con la legge 108/01 l’Italia si allinea e ratifica la Convenzione.
Evidentemente ratificare non significa applicare, e nonostante i proclami dell’ottimo Brunetta, che nel 2008 annuncia il varo dell’”Operazione Trasparenza”, in viale Colombo non hanno mai sentito parlare della Convenzione di Arhus.
A questo punto vi starete chiedendo: “ma quali sono i principi ispiratori di questa benedetta Convenzione?”
Presto detto, la Convenzione di Arhus afferma alcuni elementari principi:
1) Necessità di garantire che qualsiasi persona fisica o giuridica abbia il diritto di accedere all’informazione ambientale detenuta dalle autorità pubbliche o per conto di esse, senza dover dichiarare il proprio interesse;
2) necessità della messa a disposizione di informazioni da parte delle autorità pubbliche e della diffusione dell’informazione ambientale anche tramite tecnologie di informazioni e comunicazioni;
3) necessità di chiarire la portata dell’informazione ambientale comprensiva, in qualsiasi forma, delle notizie sullo stato dell’ambiente, sui fattori, le misure o le attività che incidono o possono incidere sull’ambiente, le analisi costi benefici, l’informazione sullo stato della salute e della sicurezza umana, compresa la contaminazione della catena alimentare, le condizioni della vita umana.
Sulla base di tali ampi principi ispiratori, le autorità pubbliche degli stati membri dovrebbero fornire le informazioni ambientali detenute a chiunque ne faccia richiesta, senza indicazione dell’interesse. Le autorità pubbliche dovrebbero anche assistere l’interessato all’informazione, se questi ha formulato una richiesta generica in modo che la possa precisare, raggiungendo effettivamente l’informazione desiderata.
Verrebbe da chiedere alla dott.ssa Servillo e all’ing. Giangrasso, magari anche ai Ministri Brunetta e Prestigiacomo: e adesso come la mettiamo? Interesse, concreto, puntuale e attuale?
E’ possibile che in questo paese la richiesta di accesso ad atti della P.A. a volte si trasformi in una via crucis? E’ possibile che un ministero finisca per assomigliare al Castello di Kafka. Io a recitare la parte dell’agrimensore K non ci sto. Rivendico per me e per tutti i cittadini di questo paese il diritto a poter conoscere per deliberare.
Verrebbe da chiedere al Ministero, all’Ing. Giangrasso, alla dott.ssa Servillo: quali e quanti progetti inerenti i Sin di Tito e della Val Basento sono stati gestiti dal Ministero dell’Ambiente?
Spero di poter ricevere a breve una risposta ufficiale alla richiesta formulata il 26 novembre; intanto, lo ripeto, Viale Colombo e i Ministri Brunetta e Prestigiacomo riflettano sulla Convenzione di Arhus.
A questo punto c’è poco da meravigliarsi se l’Arpa Basilicata ha tenuto per 13 mesi nascoste informazioni ambientali inerenti l’inquinamento della falda acquifera del fiume Ofanto.
 

 

 

 

sfoglia
novembre        gennaio